Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2007

Elias Vacca (Pdci): G8. Udeur e Idv complici del piano della destra

Ufficio Stampa del Pdci

 

Roma 30 ottobre 2007

 

“E’ evidente a tutti che in quei tragici giorni del 2001, a Genova, c’è stata stata una sospensione delle garanzie democratiche e che la commissione di inchiesta sul G8, prevista dal programma dell’Unione, avrebbe contribuito a distinguere i picchiatori che cantavano faccetta nera dalle forze dell’ordine nelle quali noi crediamo e che sono quelle fedeli alla costituzione e sensibili alla protezione dei cittadini”. Secondo Elias Vacca, esponente del Pdci in commissione Affari costituzionali della Camera, “oggi questa chiarezza non si è voluta fare probabilmente nel tentativo della destra di contrapporre i corpi di polizia alle istituzioni democratiche. Ciò che è stupefacente è che di questo disegno siano complici pezzi della stessa maggioranza che, per opportunismo o per ignavia non hanno condiviso il nostro tentativo di fare chiarezza. Mi rimane la convinzione – conclude Vacca – che Genova fosse la prova generale di qualcos’altro e sono preoccupato del fatto che a qualcuno non importi poi molto”.

Annunci

Read Full Post »

Il discorso del pontefice ai farmacisti, affinchè sia data anche a loro la possibilità di praticare l’obiezione di coscienza, testimonia in realtà la volontà di attaccare la legge sull’aborto. La Chiesa infatti sa che una “crociata” diretta alla norma significherebbe perdere consensi.

leggi tutto

Altolà della Turco: «Per i farmacisti impossibile l’obiezione»

Read Full Post »

L’organizzazione ci comunica che a questa mattina erano state fatte 245 iscrizioni online

guidoni-for-wpres.jpg

Read Full Post »

Rileggendo Diliberto

Riprendiamo le conclusioni del segretario nazionale in un Comitato Centrale, quello del 19 e 20 giugno 2004. E’ interessante per l’analisi valida a tutt’oggi quando si sostituisca alla parola Listone, quella di : Partito Democratico. Vengono poi eviscerati i problemi connessi al lungo cammino della Sinistra: la confederazione, l’identità, la sopravvivenza alla lotta che conducono i poteri forti oltre che la Destra contro i partiti di sinistra ed i comunisti in particolare.

Interessante l’analisi delle aperture a nuovi, compagni, alla importanza del tesseramento. Infine, di massima attualità, la paura del nuovo, il « tappo » costituito da alcuni che hanno paura di aprirsi e del rinnovamento impedendo così alle nuove leve di emergere*. Il tesseramento: “abbiamo preso molti voti, chi se ne importa delle tessere”…

Offriamo una istruttiva lettura oggi ai prodromi di importanti decisioni (La Redazione)

Il CC del 19 e 20 giugno 2004

*pubblichiamo, a questo proposito, una lezione di Severino Galante sulle “croste” da toglierci di dosso.

Read Full Post »

1. Il libero dibattito e la pluralità di posizioni rappresentano l’essenza stessa della vita democratica del Partito, che è impegnato nei suoi organismi alla ricerca costante della sintesi. Tale ricerca vale come criterio ispiratore della vita del Partito in ogni sua istanza ad ogni livello oltre che come strumento di crescita dei quadri nel rispetto e nella solidarietà. La libera espressione di tutte le opinioni è diritto individuale degli iscritti ma non può realizzarsi con la formazione di correnti o altri gruppi organizzati.
2. La vita interna del partito è retta secondo i principi del centralismo democratico. Terminata la discussione e presa una decisione, a secondo del rilievo, dal Comitato centrale, dal Comitato regionale, dal Comitato federale, questa è vincolante per tutti gli iscritti e per tutti gli organismi dirigenti.

 La minoranza deve accettare e applicare le decisioni democraticamente assunte a maggioranza ed è fatto espresso divieto di rappresentare all’esterno posizioni politiche difformi.

Read Full Post »

Avevamo proposto questa versione della celebre canzone rivoluzionaria (avvia manualmente a fondo pagina)

Questa è una versione live e video …loading

 

Read Full Post »

carla-con-microfono.jpgIl 26 ottobre 2007 con inizio alle 9.30, all’Hotel Regina Margherita di Cagliari, si terrà il convegno conclusivo del progetto Equal ILEX: Risultati, criticità e futuro di una sperimentazione per l’inclusione sociale. Negli ultimi due anni il progetto, che è dedicato all’integrazione sociale e allo sviluppo, ha svolto un importante lavoro di sperimentazione accumulando un patrimonio di conoscenze e realizzazioni importante per l’inserimento della popolazione immigrata -e presente nel territorio- dal punto di vista sociale e lavorativo.. Strumenti e le metodologie sviluppate nonché risultati ottenuti e le riflessioni su quanto realizzato saranno oggetto di questo incontro del quale pubblichiamo la bozza dell’intervento dell’Assessore provinciale Maria Carla Floris (Pdci) Assessore al lavoro.
Bozza Intervento.

(altro…)

Read Full Post »

Older Posts »