Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Notizie’ Category

Credo di ricordare che sia stata lei, la bellissima Demi Moore, a volere fare per prima quell’atto “peccaminoso” (anche oggi molti bacchettoni storcono il naso) di mostrare l’esplosione di una maternità felice. Ma non era così prima che una incazzatura divina imponesse la foglia di fico? Furono i primi missionari bigotti a ricoprire le ingenue nudità femminili ed i loro scherani ad infettarle con la sifilide. E da allora è cominciato il controllo, il servaggio, la pudicizia; salvo che per brevi, laidi inconfessabili approcci blasfemi. Perché la carne è debole ed il cilicio un perdono universale. Duemila anni di umiliazioni, accuse, bruciamenti per purificare quel corpo che già di per sé era bello e pulito. E c’era sadica perversione negli atti e negli strumenti di tortura, l’inconscia vendetta di chi brama, ma è impedito nel godimento sessuale spontaneo; c’è la repressione violenta quanto più violento è l’insoddisfatto desiderio represso. Oggi la tenaglia rovente è bandita come la lama che asporta un seno. Ma rimane il desiderio di dominio di un’educazione repressa, di bambinone cresciuto cui è mancato il contato col seno di una madre sfiancata dalla fatica. Non portano più cappucci sulle tonache immacolate, non agiscono nelle segrete del capitano della guardia. Si aggirano, in camici verdi per lunghi corridoi o con cravatte alla moda nelle bouvettes dei parlamenti. Ma sono loro. I depositari millenari di un poter perverso che ha già condannato e continuerà a condannare. E sono accompagnati da pie donne dal cuore ancora più duro che artigliano con maggior convinzione. E sono lì a fare calcoli di giorni e di mesi, di cellule e embrioni (di cui – in genere – ignorano tutto), a sbeffeggiare lo studio ed il libro, satanici strumenti di una conoscenza che non possono controllare. Il motto più odioso, perché hanno convinto le folle: « la Scienza ha i suoi stessi limiti: imposti da Dio» che nemmeno conoscono e tradiscono nei loro imbrogliucci quotidiani che sono leciti perché “così fan tutti”. Imbrigliano la odiata Scienza nelle catene di una morale creata per renderla serva. L’odiano per i progressi passati e futuri salvo implorarla per se stessi quando la falce della Vecchia Signora s’accinge a spiccare dal corpo la loro inutile testa. Ma lottano contro l’ineluttabile. Leggi blasfeme orrido prodotto di congiure contro corpi che anelano alla vita e rifiutano la sofferenza , cadono all’impatto della vita reale ch’essi non possono controllare. (altro…)

Read Full Post »

Con insopportabile arroganza il “pentito Lamberto Dini” attacca ogni giorno il governo e con sviscerato odio il Presidente Prodi. Abituato a tagliare sulle spalle dei lavoratori, come dimenticare la riforma delle pensioni del 1995, con analogo sistema vuole punire le donne, dopo la condanna della moglie per bancarotta fraudolenta si riscopre liberale (era stato nel governo Berlusconi e da lui suggerito come successore) e, colpito sulla via di damasco ha l’illuminazione: “Tradire gli amici della Margherita che inopinatamente lo avevano candidato, tradire l?unione che lo aveva portato al Senato e attaccare Prodi. Tradire tutti insomma in una visione da vecchio insofferente – magari tormentato da una fastidiosa prostatite – (ha l’età). Quindi se scontento di come vanno le cose deve smettere il viscerale anticomunismo, che poi è la scusa per tornare al governo con gli ex democristiani, smettere il sogno di fare il nuovo ministro del tesoro andare a schiarirsi le idee nelle megagalattiche tenute sudamericane della signora Zingone-Dini. Ora ci ha stufato e se ha un barlume di intelligenza, smetta di insistere e se ne vada a casa. Se a gennaio il centrosinistra avrà i suoi 5 o 7 senatori, Lamberto Dini tornerà a contare come il 2 di picche.

Read Full Post »

Una festa della sinistra, dopo 27 anni di assenza da questa Piazza di Cagliari, in preparazione della manifestazione del 20 ottobre a Roma sul Welfare.

IN MA®RCIA A SINISTRA, IN PIAZZA

Author: carlobigolin
Added: November 10, 2007

Read Full Post »

La giornata di sabato 17 novembre si aprirà con il convegno “Genova 2001: un altro mondo è ancora possibile” – ore 10 – 13, all’Auditorium ex chiesa di San Salvatore in Piazza Sarzano 9, Genova raggiungibile con la metropolitana, fermata Sarzano.

genova-g8.jpg

La manifestazione nasce per chiedere una Commissione Parlamentare di inchiesta come previsto dal programma dell’Unione per la individuazione delle responsabilità per quella che Amnesty International ha definito “la più grave violazione dei diritti democratici in un paese occidentale dopo la seconda guerra mondiale”. (altro…)

Read Full Post »

Grauso accusa Cipriani «voltagabbana di gomma

È ufficiale: i quotidiani E-Polis sono «lo strumento d’informazione» dei Circoli del Buon Governo costituiti da Marcello Dell’Utri. Non è gossip, un’indiscrezione o un’ipotesi generica. Bensì un dato di fatto, formalizzato domenica dall’editore Alberto Rigotti (ha comprato i due terzi di E-Polis da Nicola Grauso) nella convention a Montecatini, dove Dell’Utri ha presentato la sua formazione. Reazione durissima di Grauso: verso Rigotti ma anche contro il direttore Antonio Cipriani, accusato di comportarsi come un servile voltagabbana. [ di Giorgio Melisleggi l’articolo ]

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog. Non sono consentiti: – messaggi non inerenti al post – messaggi anonimi (cioè senza nome e cognomeo con indirizzo fasullo) – messaggi pubblicitari – messaggi con linguaggio offensivo – messaggi che contengono turpiloquio – messaggi con contenuto razzista o sessista – messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.) – messaggi che contengano la conta dei morti – messaggi copincollati perché è sufficiente segnalare il link Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi. In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi. La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri

Read Full Post »

Onorevole Avvocato Silvio Crapolicchio

ATTO CAMERA
INTERROGAZIONE A RISPOSTA IMMEDIATA IN ASSEMBLEA 3/01228

Dati di presentazione dell’atto

Legislatura: 15
Seduta di annuncio: 206 del 18/09/2007

Firmatari

Primo firmatario: CRAPOLICCHIO SILVIO
Gruppo: COMUNISTI ITALIANI (altro…)

Read Full Post »


Il rinato “Sardegna” – un sospiro di sollievo per maestranze e giornalisti posti in pericolo da allegre gestioni (ma è vero che alla pubblicità pensa Dell’Utri?) – fedele agli antichi usi ci annota l’ennesimo viaggio di alcuni consiglieri comunali a spese della cittadinanza. (altro…)

Read Full Post »

Older Posts »